ITALYEVENT.IT

Vai ai contenuti

Menu principale:




DA NOI A TUTTI VOI

CARI LETTORI BUONA SETTIMANA ! SPERIAMO DI AVERVI DATO BUONE NOTIZIE, DI AVERVI INTERESSATO E FATTO

DIVERTIRE ...  LA REDAZIONE DI  ITALYEVENT VI DA' L'ARRIVEDERCI  AL PROSSIMO NUMERO !    

NON MANCATE !  VI ASPETTIAMO !








In occasione del suo arrivo a Venezia per la 74° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica,
Amal Clooney ha scelto di indossare un abito bustier in plumetis a contrasto colore su base di tulle, della collezione Ermanno Scervino.







In occasione del Franca Sozzani Award che si è tenuto a Venezia durante la 74° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica,
l’attrice Nicoletta Romanoff ha scelto di indossare un abito lungo in patchwork di pizzi con applicazione di pannelli in tulle plissé, della collezione Ermanno Scervino.







In occasione del premio Kinéo tenutosi a Venezia durante la 74° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica,
Rocio Muñoz Morales ha scelto di indossare un abito bustier nero in organza con applicazione di ricamo ad intaglio, della collezione Ermanno Scervino.

In occasione del 74° Festival del Cinema di Venezia, le attrici Julie Gayet e Sally Hawkins hanno indossato abiti Vivienne Westwood. L’attrice e produttrice francesce Julie Gayet ha indossato un abito in crepe di seta della collezione Vivienne Westwood Couture con décolleté in pelle laminata Vivienne Westwood. L’attrice britannica Sally Hawkins ha indossato un abito con corsetto in satin di seta della collezione Vivienne Westwood.
Vivienne Westwood Collections disponibili presso:  

Boutique Milano                                  Boutique Porta Nuova                            
Corso Venezia, 25                               Via Vincenzo Capelli, 4      
20121 Milano                                      20124 Milano
Tel. 02 76080222                                Tel. 02 62695078
www.viviennewestwood.com






Francesca Barra
sceglie la clutch e gli anelli della Mocker Collection di Giuliana Mancinelli Bonafaccia, e gli orecchini della Collezione FW 17 18 di Federica Tosi per il Party di Vanity Fair durante il Festival del Cinema Di Venezia.


Nuova boutique Ermanno Scervino a Venezia.
Affacciato con due vetrine in Calle Vallaresso, San Marco, una delle principali via dello shopping di lusso della città, il nuovo punto vendita si sviluppa su una superficie di oltre 60 metri quadri, e ospita le collezioni prêt-à-porter di abbigliamento e accessori Ermanno Scervino donna.



L'attrice Camilla Filippi ha indossato il total look della Collezione Summer 2017 di Federica Tosi e le Atka Shoes di Damiano Marini per la prima del film Franca Chaos and Creation, in occasione di Altaroma 2017.





Carolina Crescentini sceglie i sandali Slana della Collezione SS17 di Damiano Marini per il Giffoni Film Festival 2017


In occasione della sfilata “Rock My Swim” organizzata da Mode City Paris,
Pamela Anderson ha indossato un abito di paillettes nero con scollatura sulla schiena Vivienne Westwood Red Carpet. Vivienne Westwood Collections disponibili presso:
 
Boutique Milano
Corso Venezia, 25
20121 Milano
Tel. 02 76080222
 
Boutique Porta Nuova
Via Vincenzo Capelli, 4
20124 Milano
Tel. 02 62695078
www.viviennewestwood.com

 
 



“Vanessa Incontrada disegna Elena Mirò”
Una collezione di 39 capi, costruita sulle diverse occasioni d’uso pensando a una donna che ha sempre meno tempo a disposizione, pensata per i diversi momenti della giornata di una donna moderna, contemporanea: 30 capi di quotidiano e 9 capi di elegante. La nuova capsule collection verrà distribuita esclusivamente in Italia, in 85 negozi monomarca Elena Mirò, nei principali corner dei department store italiani, in una serie selezionata di negozi multimarca e online su 1.

I CAFTANI DI MARA VENIER PER LUISA VIOLA. La collaborazione tra Luisa Viola, brand di Miroglio Fashion, e Mara Venier continua con risultati sempre più importanti attraverso una nuova capsule collection estiva dalla forte connotazione social. Le prime foto della collezione sono state postate da Mara nel corso della recente vacanza caraibica direttamente sul suo profilo Instagram, totalizzando oltre 120.000 like e contribuendo nel dare una forte spinta al brand. La distribuzione della nuova collezione è prevista da fine maggio in tutta Italia all’interno di oltre 300 negozi multimarca in cui è presente Luisa Viola, nei monomarca Elena Mirò e online







su elenamiro.com. Lo shooting fotografico della nuova collezione “Mara Venier per Luisa Viola” è stato realizzato dal maestro Gian Paolo Barbieri, uno dei più importanti fotografi di moda internazionali.


Rinasce la calza di classe. Nuovo brand toscano fa rivivere il Made in Italy. Via Calzabigi ha scelto Francesco Coco per il lancio della sua limited edition.
Da modesto pedalino a status symbol, un indumento basic diventato sartoriale dimostra come la creatività italiana sappia imporsi. È livornese il nuovo brand che riporta in auge il Made in Italy. L’uso estroso del colore e delle righe, unito alla ricerca continua della qualità dei filati, ha consentito un’importante partnership con lo sportivo Francesco Coco. La felice collaborazione tra l’eclettico brand di moda e Francesco Coco nasce dalla volontà dello stesso di dare un volto nuovo a questo marchio già noto per le sue linee fantasiose. Con un passato da protagonista sia dentro che fuori il campo da gioco, Francesco ha trasferito nel concept la sua passione per il mondo del calcio. Cinque collezioni riportano i riferimenti cromatici di cinque delle squadre in cui ha militato durante i suoi quattordici anni di carriera: Milan, Barca, Inter, Livorno e Torino. Ritornano sotto i riflettori le tipologie dimenticate, colorando il mondo e gli outfit. Si punta alla rivitalizzazione dell’antica tradizione nella lavorazione delle calze di qualità. Via Calzabigi nasce nel 2016 dall’idea di Alessandro Cirinei di progettare un e-commerce con una logica di abbonamento per proporre prodotti originali innovativi e Made in italy. Successivamente Alessandro ha coinvolto il progettista e designer di esperienza, Massimo Ferrara e insieme hanno accettato la sfida.


 
 


TRA GLI SCIVOLI DI AQUAFAN ARRIVA LA BIONDA ENERGIA DI MICHELLE HUNZIKER

Pomeriggio fra divertimento e adrenalina con le bimbe per la bellissima showgirl svizzera che non resiste al richiamo del Black Hole. Sportivissima e sorridente, tonica come una ragazzina nonostante tre figli, Michelle Hunziker arriva ad Aquafan e sembra il simbolo dell’eterna giovinezza. Lo staff e i bagnini del parco hanno accolto la bionda Showgirl svizzera che con le sue piccoline - Sole e Celeste Trussardi - e una famiglia di amici ha scelto di trascorrere il tardo pomeriggio fra gli scivoli del parco riccionese. E se i bimbi si sono divertiti nelle attrazioni “baby” come Surfin Hill e Focus Junior Beach, dove l’acqua non supera i 50 cm, Michelle, in compagnia di un’amica, ha voluto provare l’adrenalina dello Strizzacool, il vortice dello Speedriul e soprattutto, il brivido del Black Hole, lo scivolo che Aquafan ha appena inaugurato e che, con i suoi 208 metri di buio totale, si piazza fra i primi 10 scivoli “black” al mondo.

 
 

La Nazionale Italiana ha scelto Magniflex. Lo storico brand leader in Italia nella produzione e distribuzione in oltre 100 paesi del mondo di materassi e accessori per il sonno, ha siglato un accordo per essere Official Partner della Nazionale Italiana di Calcio fino alla fine del 2018. Una collaborazione significativa all’insegna dello sport e del benessere che esalta valori comuni come l’amore per l’Italia, la passione e l’ambizione al risultato perfetto, il rispetto per sé stessi e per gli altri. Gli Azzurri dormiranno  “sonni tranquilli”: Magniflex fornirà anche materassi e guanciali per il Centro Tecnico Federale di Coverciano, prodotti ad altissima performance per riposare bene e ricaricarsi al meglio.

Il Friuli Venezia Giulia porta bene. La squadra di calcio SPAL, neopromossa in Serie A, per il terzo anno consecutivo ha scelto il ritiro nel territorio regionale. Dopo aver scalato due categorie in due anni, dalla Lega Pro alla Serie A, la squadra di calcio SPAL per il terzo anno consecutivo torna a effettuare il suo ritiro tra le Alpi Giulie del Friuli Venezia Giulia ed è Tarvisio, in località Camporosso, che ha accolto la formazione neo promossa in Serie A. Oltre alle infrastrutture sportive di livello, un autentico patrimonio naturalistico è stato messo a disposizione dei 28 calciatori convocati dal mister Leonardo Semplici: dalla Ciclovia Alpe Adria, premiata nel 2015 come miglior pista ciclabile d’Italia, al percorso trekking transnazionale Alpe Adria Trail, dalle cime del Montasio ai Laghi di Fusine, il territorio

del Friuli Venezia Giulia ha accolto i giocatori della rosa insieme allo staff tecnico. Al termine della sua permanenza a Camporosso la squadra ha effettuato la ormai tradizionale visita al Santuario del Monte Lussari e al borgo, utilizzando la funivia messa a disposizione da PromoTurismoFVG.  

Ermanno Scervino veste la Nazionale Italiana Femminile di Calcio. La collaborazione di Ermanno Scervino con la FIGC in qualità di luxury partner si arricchisce, così, di un nuovo importante capitolo. È infatti la prima volta in assoluto che un partner, oltre alla Nazionale maggiore e all’Under 21, veste anche la Nazionale Femminile. Alle Azzurre  è stata fornita una divisa su misura che riprende quella creata per la Nazionale maggiore e per gli Azzurrini e rispecchia i valori di stile e sartorialità di Ermanno Scervino. Si compone di un completo slim-fit blu profondo in fresco di lana stretch, con giacca due bottoni e pantaloni senza

pinces, abbinato a camicia bianca in popeline stretch con collo a fiocco. Completano il look un trench in tessuto tecnico blu scuro, scarpe stringate e una cintura in pelle nera.







UNO CHAMPAGNE UNICO... La cuvée WHITE LABEL di Lanson
crea buzz… È il primo champagne nato appositamente per “giocare” con frutta e spezie! Presentata in un’elegante bottiglia bianca… Un modo di bere originale per una nuova esperienza degustativa. 38% Chardonnay, 37% Pinot Nero, 25% Pinot Meunier. 3 anni di affinamento e 28 g/l (dry) di dosaggio. Colore giallo paglierino, con un perlage fine e vivace. Gli aromi di fiori bianchi e pere estive sono accentuati da note minerali. L’attacco è morbido e delicato. I sentori di frutta bianca si sviluppano in un crescendo e garantiscono sensazioni persistenti. Il finale, morbidamente gessoso e fresco e porta la firma della Maison Lanson.

Duca di Salaparuta racconta, con uno stile unico e seducente, gli aspetti più interessanti della sua terra d’origine. In territori particolarmente vocati, sono nate le Tenute di proprietà: Suor Marchesa a Riesi, Risignolo a Salemi e Vajasindi sulle pendici dell’Etna.  E da progetti legati alla valorizzazione della terra di Sicilia sono nate innovative sperimentazioni divenute ormai vere e proprie icone, come Duca Enrico, il primo Nero d’Avola in purezza che nel 2014 ha festeggiato i suoi primi trent’anni, mentre altre rappresentano avanguardistiche e interessanti sfide enologiche come Nawàri, il primo Pinot Nero dell’Etna, e Sciaranèra, l’ultimo nato tra i vini vulcanici, grazie al quale il Pinot Nero dimostra di aver trovato casa nei selvaggi terreni della Tenuta di Vajasindi. Ogni vino Duca di Salaparuta è espressione dei singoli territori e di una lunga tradizione vinicola, ed esprime un vero e proprio stile di vita, elegante, unico e immediatamente riconoscibile. Il fil rouge di tutta la produzione è il grande potere evocativo del territorio dal quale ogni singolo vino trae origine. Questo è l’elemento che sta alla base della filosofia Duca di Salaparuta, da sempre attenta alla produzione di vini di altissima qualità. Vini le cui uve d’origine provengono da quei vigneti che, per vocazione e resa qualitativa, esprimono al meglio le tipicità dell’isola. Vitigni autoctoni tradizionali per i vini più classici, a cui si aggiungono ‘pennellate’ di vitigni internazionali e di nuove varietà per i vini più innovativi, per comporre una gamma di prodotti sempre eleganti e raffinati. Una ricerca della qualità che continua nelle affascinanti Cantine di Casteldaccia, dove il tempo e i preziosi legni di rovere accompagnano i vini durante la maturazione e l’affinamento per arricchirli di personalità e piacevolezza.

"L’Infinito" è un olio extravergine di oliva di alta qualità che si estrae dalle olive prodotte nelle Terre de l’Infinito, il comprensorio Amerino Narnese Orvietano; nelle zone della DOP Umbria: Colli Amerini, Colli ternani spoletini, colli orvietani.“L’infinito” dei Fondatori è l’olio extravergine di oliva "dalle infinite unicità". Unico al mondo per sapore, equilibrio, profumo, prodotto da piante ultrasecolari di olivo “ Raio “ presenti esclusivamente nelle colline del comprensorio Amerino Narnese (piante che rappresentano una importante componente del patrimonio olivicolo dei comuni di Amelia, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina ,Narni e Penna in Teverina). L’infinito si può gustare soltanto dopo averlo profondamente conosciuto nei luoghi dove nasce, perché è frutto dell’infinito dei panorami unici e incantevoli delle sue colline, dei tramonti infuocati, della vigoria e splendore delle piante multisecolari di olivo Raio; vive attraverso i secoli della nostra storia ma è frutto anche di infinite ore di fatica e sacrificio delle nostre Genti per piantarle, custodirle, preservandole nei secoli. Della infinita e paziente ricerca contadina, tra affinamenti e abbinamenti, per dare un prezioso, irripetibile gusto ai piatti tradizionali fatti con i prodotti offerti da queste terre. E della infinita generosità contadina Umbra, capace di una meravigliosa condivisione a tavola dei tesori della sua terra, in ogni momento: dalla tipica merenda con PANE E OLIO che le nonne preparavano per i nipoti, ai pasti quotidiani, fino alle grandi occasioni festose come la trebbiatura del grano, la vendemmia, la raccolta delle olive e la macellazione del

maiale. L’Infinito prevede un’autocertificazione di origine UNICA INEQUIVOCABILE attraverso la certificazione genetica del DNA della varietà che ha prodotto l’olio a cura del IBBR del CNR di Perugia. E' custodito in un packaging unico al mondo: uno scrigno di ceramica artistica della più antica azienda al mondo, Grazia di Deruta, che produce ceramiche artistiche fin dall’epoca rinascimentale e che lo conserva in assenza di luce e ossigeno fragrante come al momento della spremitura. Due le tipologie: “L’Infinito” (Moraiolo dal

30% con le altre cultivar locali delle sottozone DOP Umbria –Colli Orvietani, colli Amerini e colli Assisi Spoleto) e “L’Infinito” dei Fondatori (Raio dal 30% alla purezza con altre cultivar locali ad esclusione del Leccino), definito "Eccellente" dal Dott. Saverio Pandolfi nell'ambito del panel test per l’Umbria della guida agli extravergini di Slow Food (“Eccellente!! Ottimo l’amaro tipico con sentori di noce”).L’ Infinito è prodotto dalla ITALYHEART srl dal frantoio Moraiolo con olive Raio raccolte da olivicoltori del comprensorio Amerino Narnese. ITALYHEART è un ecofamilysistem inclusivo che riunisce olivicoltori, produttori di eccellenze e consumatori consapevoli in una grande famiglia legata da valori condivisi. Vi può accedere chiunque voglia condividere i valori di qualità alimentare, stili di vita, bellezze artistiche e naturali, genuinità dei prodotti che arrivano in tavola, rispetto e salvaguardia del nostro territorio e delle nostre tradizioni. Informazioni per conoscere l’ecosistema, le modalità di adesione e per gustare l’Infinito: collineamerine@gmail.com

VILLA CARLOTTA OSPITA LA PREZIOSA MOSTRA PERLE DI VETRO.(www.villacarlotta.it)  Bene demaniale dello Stato gestito e valorizzato dall’Ente Villa Carlotta che quest’anno celebra i suoi 90 anni di fondazione - con i suoi capolavori d’arte e l’esteso giardino botanico ha da sempre ospitato eventi di grande richiamo, secondo una tradizione comune a tutti i proprietari dell’antica dimora. Continuando nella direzione tracciata dai suoi storici proprietari, Villa Carlotta apre le sue sale alla collezione di perle preziose di Augusto e Giuliana Panini, una straordinaria raccolta che racconta un viaggio affascinante nel tempo e nello spazio tra Venezia, il Medio Oriente e l’Africa. La mostra si inserisce nella rassegna dal titolo “Intrecci di culture”, fino al 24 settembre: Villa Carlotta è ora, come in passato, un luogo di incontro e di scambio in cui si confrontano e si intrecciano culture diverse, persone, tradizioni, abitudini, storie e forme d’arte. Una collezione tutta dedicata a documentare la storia delle preziose perle di vetro che, con grande competenza, Augusto Panini ha raccolto dall’inizio degli anni ottanta durante i suoi viaggi di lavoro

in Africa, estendendo il suo raggio d’azione a territori all’epoca poco noti al collezionismo internazionale specializzato in questo settore artistico. Forse attratto dai colori e dai riflessi che questi piccoli oggetti sprigionavano, così simili a quelli dell’amato tessuto serico dalle tinte cangianti e dalla materia preziosa, Augusto Panini ha iniziato a collezionare quelle che sono diventate con il tempo le sue amate perle di vetro, preziose monete e merci di scambio utilizzate nel corso dei millenni dal periodo neolitico a oggi. Attraverso le rotte commerciali più frequentate le perle di pietra, dapprima, e poi quelle di vetro hanno iniziato a diffondersi e a essere sempre più richieste, assumendo con il tempo forme più raffinate e ricercate come quelle più note veneziane, ovvero le famose murrine. Così una selezionata scelta di questa importante collezione, nota a livello internazionale grazie al lavoro di valorizzazione condotto da Augusto Panini , viene proposta al pubblico di Villa Carlotta attraverso collane e altri preziosi monili e permette di seguire le rotte di antichi e moderni

viaggiatori che hanno scelto in questo caso come meta per ammirarle il Lago di Como.
Villa Carlotta - Via Regina, 2 - 22016 Tremezzina - Loc. Tremezzo, Como www.villacarlatta.it - tel. 0344 40405

 
 

Rizzoli Emanuelli amplia la linea Bio 100% naturale con le Sardine racchiuse in un nuovo pack green. Ricche di vitamine, proteine e preziosa fonte di omega 3, le sardine Rizzoli Emanuelli, gustose e salutari, da oggi fanno parte anche della linea conservata in olio extravergine di oliva da agricoltura biologica. In un pack rinnovato per sottolineare  l’alta qualità e la naturalità. L’attenzione costante all’alimentazione sana e naturale, unita all’alta qualità delle materie prime e della loro lavorazione hanno portato Rizzoli Emanuelli all’ampliamento della propria linea Bio con nuove referenze tra cui le Sardine in olio extravergine d’oliva biologico. Tenere e saporite, sono pescate

con la tecnica sostenibile al cerchio e lavorate a mano secondo la tradizione, per mantenere inalterato il loro gusto ricco e genuino. Carnose e profumante, le sardine vengono poi conservate in olio extravergine d’oliva bio, realizzato con olive provenienti da coltivazioni certificate. I prodotti della linea bio di Rizzoli Emanuelli che, oltre alle nuove sardine, comprende tranci e filetti di tonno, filetti di sgombro e “le Rizzoline”, filetti di alici del Mar Adriatico, sono certificati CCPB e CRAEGA e da oggi si presentano con una nuova veste grafica. Rizzoli Emanuelli propone un’ampia selezione premium che comprende alici, tonno e sgombro in diverse linee per la famiglia e la ristorazione. www.rizzoliemanuelli.com  

SYMPOSION: NASCE IL PROGETTO FIRMATO ACQUA CHIARELLA IN CUI L’ECCELLENZA DELLA NATURA E L’ECCELLENZA DELL’UOMO SI INCONTRANO Acqua Chiarella e Fabrizio Musa per la prima volta insieme per una Edizione Limitata in cui protagonista assoluta è l’Arte. Eccellenza della Natura, Eccellenza dell’Uomo: sono questi i valori che Acqua Chiarella - acqua del gruppo Acque Minerali Val Menaggio che nasce, sgorga ed è imbottigliata nel cuore delle montagne del Lago di Como – rappresenta, sostiene e diffonde in Italia e nel mondo. Proprio da questa volontà di tutela e promozione di Eccellenza nasce Sympòsion, il progetto firmato Acqua Chiarella, in cui l’Eccellenza della Natura e l’Eccellenza dell’Uomo si incontrano.  Protagonista assoluta della prima edizione è l’Arte, che Acqua Chiarella celebra affidando la sua storica etichetta a Fabrizio Musa, artista contemporaneo di accreditata fama internazionale, che ha trascorso la sua infanzia sul Lago di Como e che oggi vive e lavora tra Como e New York. Fabrizio Musa nel suo lavoro esplora il linguaggio

della natura, dell’architettura, della vita partendo da una immagine, privandola di tutto ciò che è superfluo, lavorando sulla sintesi, fino alla elaborazione della sua essenza.  In questa prima edizione di Sympòsion, l’artista esplora il linguaggio dell’acqua attraverso un duplice legame: personale “le origini, il ricordo, la prima acqua che mi ha nutrito” e professionale “l’essenza, la purezza e la semplicità dell’elemento”. Il risultato è una Edizione Limitata Acqua Chiarella Sympòsion di cui Fabrizio Musa reinterpreta in modo autonomo sulla tela l’immagine storica dell’etichetta, codificandola con la cifra stilistica del bianco e nero. Il risultato è una Edizione Limitata

Acqua Chiarella Sympòsion che celebra l’Eccellenza della Natura e dell’Uomo dedicata al canale Ho.Re.Ca., proposta in versione naturale e frizzante nel formato in vetro 0,50 l e 0,75 l. Sympòsion è il primo progetto di respiro internazionale promosso da Acqua Chiarella. La collaborazione con l’artista Fabrizio Musa segna l’inizio di un percorso che vede ogni anno il coinvolgimento di un nuovo esponente del mondo dell’arte chiamato ad esprimersi sul tema dell’Eccellenza. Della Natura. Dell’Uomo. Acque Minerali Val Menaggio è la società proprietaria di Chiarella e Fontelaura, i due marchi di acque minerali di alta qualità imbottigliati direttamente alla sorgente nel comune di Plesio, sopra Menaggio, sul Lago di Como. Mission di AMVM è produrre e distribuire acqua minerale di alta qualità, con un’offerta distintiva centrata sulla garanzia di prodotto e di servizio. Con 80 milioni di bottiglie vendute, AMVM ha una rete di distribuzione che si estende ben oltre i confine delle principali città italiane, raggiungendo i mercati della Cina, Australia, Israele, Germania, Stati Uniti, Svizzera, Malta, Emirati Arabi e tutta l’area del medio oriente. Il management giunto alla sua terza generazione – la quinta impegnata nel settore beverage – ha sempre dimostrato, nei suoi oltre cinquant’anni di storia, una grande attenzione nei confronti dell’ambiente e del CSR, mantenendo l’impianto produttivo sul territorio a soli 700 metri dalla fonte e con importanti investimenti per minimizzare l’impatto industriale sull’area geografica di riferimento. Dal 2016 e per i prossimi 3 anni, AMVM ha firmato con il marchio Chiarella un grande progetto di solidarietà al fianco di ActionAid in favore del diritto ad una giusta e corretta istruzione nelle scuole italiane.

I 3 nuovi prodotti per completare la ricca offerta Dr. Beckmann i “must have” specifici per la rimozione delle macchie, la cura della lavatrice e la protezione del colore, che hanno conquistato i consumatori. Dr. Beckmann, da sempre si distingue per la particolare cura e responsabilità nella scelta delle materie prime, per un profondo rispetto per l’ambiente: ciò garantisce efficacia e qualità di alto livello ad ogni referenza di gamma. Rimuovi Macchie Tappeti: permette di eliminare le macchie e gli odori più ostinati dai tappeti. La potente formula pulente con ossigeno attivo funziona in modo ottimale con la spazzola applicatrice e rimuove macchie come vino rosso, caffè, succo di frutta, cola, grassi, olio, make up e sporcizia provenienti dall’esterno e da animali domestici. Gli speciali ingredienti attivi eliminano gli odori e lasciano un piacevole profumo di fresco. Disponibile nel formato da 650ml. Prezzo consigliato: 8,35€. Sciogli Calcare Lavatrice: il terzo alleato nella linea specifica per il trattamento della lavatrice, che va ad affiancare il Cura Lavatrice e il Pulitore Lavatrice Igienizzante. Grazie alla sua formula attiva potenziata a base di acido malico è specifico per eliminare i residui più ostinati e i depositi di calcare fino a 2 volte più efficacemente rispetto all’acido citrico puro. L’utilizzo regolare di Sciogli Calcare Lavatrice può prevenire i malfunzionamenti e assicurare le prestazioni della lavatrice con risparmi di costi di riparazione ed energia. Disponibile nel formato da 2 sacchetti 50gr/cad. Prezzo consigliato: 6,45€. Smacchiatore Spray: questo nuovo prodotto è facile e veloce da utilizzare, con la sua speciale formula concentrata e multiuso. Indicato per rimuovere macchie di crema, condimenti, vino, pittura, pennarello, rossetto, grasso, olio, polline, catrame, è ideale anche sugli abiti, la tappezzeria e i tappeti. Perfetto per un uso fuori casa, risulta pratico poiché non richiede l’uso di spazzole: basta spruzzare il prodotto sull’area macchiata, lasciare agire per 3 minuti e tamponare con un panno imbevuto di acqua. Disponibile nel formato da 100 ml, trasportabile anche in aereo. Prezzo consigliato: 5,70€.




“Ricerca” è una Wunderkammer nel cuore di Brera,
una camera delle meraviglie nata nel 2008  dall’incontro di Gabriella e Donatella Maveri con l’architetto e pittore Antonio Casalino. Lo showroom ubicato all’interno di Spazio Cernaia, un’esclusiva palazzina datata intorno al 1880 a strisce orizzontali bianche e grigie che imitano le antiche strutture gotiche toscane e lombarde, ospita pezzi d'antiquariato del '900 recuperati da mercatini di brocantage, e oggettistica contemporanea di design. “Ricerca” non vuole essere uno showroom di antiquariato: punta alla vendita di pezzi unici ed esclusivi ricercati dai tre soci in posti insoliti e poco conosciuti. I tre fondatori, grazie a “Ricerca”, donano una seconda vita ad oggetti che rischierebbero di essere dimenticati sotto cumuli di polvere, ma che, grazie alla loro capacità di reinterpretarli e riproporli in chiave contemporanea prendono vita nelle case di una clientela sofisticata ed esigete. “Ricerca” offre inoltre un servizio personalizzato di screening per soddisfare al meglio le esigenze di clienti che desiderano un particolare pezzo di design e che per questo scelgono di affidarsi alle mani di esperti professionisti. Accoglienza, scelta e attenzione ai particolari ne fanno uno showroom di alto livello.   

                 Anno 12 - 06 settembre 2017 -  ITALYEVENT.IT SETTIMANALE DI INFORMAZIONE ON LINE
                                              Registrazione Tribunale di Milano  n. 832 del 31/10/2005. 
                                             
                                                          Direzione – Redazione - Milano -  Corso Lodi 65
                                                          Direttore Editoriale : Giuseppe Tropea - giornalista   
                                          Direttore Responsabile : Luigi Cominelli - giornalista e fotografo
                      In redazione : Giuseppe Tropea - Luigi Cominelli - Emanuela Tropea - giornalista - Maria Tigani - pr             
                                    Foto by Gy.Co. - Impostazione Grafica e organizzazione generale  :  Emanuela Tropea       
                                     Informazioni o approfondimenti  : emanuelatr@hotmail.com - gigi.comi65@hotmail.it

ITALYEVENT.IT  NON RIENTRA NEGLI OBBLIGHI DELLA LEGGE SUI COOKIES, POICHE'IL PROGRAMMA CON CUI E' STATO REALIZZATO FA USO SOLO DI "COOKIES TECNICI" CHE NON SONO CONDIVISI A TERZE PARTI.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu