ITALYEVENT.IT

Vai ai contenuti

Menu principale:




DA NOI A TUTTI VOI

CARI LETTORI BUONA SETTIMANA ! SPERIAMO DI AVERVI DATO BUONE NOTIZIE, DI AVERVI INTERESSATO E FATTO

DIVERTIRE ...  LA REDAZIONE DI  ITALYEVENT VI DA' L'ARRIVEDERCI  AL PROSSIMO NUMERO !    

NON MANCATE !  VI ASPETTIAMO !


Roy Roger's lancia un'iniziativa, aperta a tutti, che permetterà di dare nuova vita a un vostro capo. Sabato 13 maggio dalle 11 alle 17 alla boutique di Milano (corso Venezia 8). chiunque potrà portare un vecchio Roy Roger' - jeans, giacca, t-shirt - che verrà personalizzato  con la frase compagna della propria vita.  La  crew di designers dell'azienda  la dipingerà a mano sul momento con pennelli e colori specifici per tessuti, scelti da chi aderirà all'iniziativa. L'evento sarà supportato da una campagna social virale ed i partecipanti potranno postare le immagini del loro capo rivisitato con l'hashtag ufficiale #royparladite. Roy Roger's è un brand italiano del gruppo Sevenbell, prodotto dall'azienda fiorentina Manifatture 7 Bell S.p.A, pioniera nella produzione del denim dal 1952 ad oggi. Il nome Roy Roger's è da sempre associato ai jeans, ed il prodotto è visibilmente riconoscibile da accortezze tecniche e stilistiche divenuti nel tempo trademark: le zip sulle tasche posteriori, per tenere al sicuro il portafoglio, una piccola tasca anteriore per monete, e il "logo" di Roy

Roger's, un triangolo nero cucito sulla tasca posteriore destra. L'evoluzione di Roy Roger's vede oggi un ampliamento dell'offerta, con una proposta total look uomo, donna e bambino in cui archivio storico e trend contemporanei convivono perfettamente. Roy Roger's è presente internazionalmente presso rivenditori autorizzati, online e nei flagship store di Firenze,, Forte dei Marmi e Milano. In questi ultimi anni Roy Roger's ha investito su un servizio su misura appositamente studiato per offrire il lusso di un jeans personalizzato su misura. Nelle boutique Roy Roger's il cliente sceglie il modello provando quelli a disposizione, decide la vestibilità preferita, sceglie il tessuto con l'aiuto anche di un libro per comprendere le differenze fra i denim riguardo a tessitura e colorazione. Decide il colore del filo delle cuciture, il tipo di rivetti per le tasche, l'etichetta in cuoio e il tipo di ricamo delle iniziali da riportare sulla pocket money. Una sarta prende le misure per l'orlo e il jeans viene confezionato in 15 giorni con una Singer originali anni 60.

ORIGAMI ITALIANI, duemila pack hanno invaso le strade durante il Fuorisalone: la rivoluzione della pasta fresca secondo Chef Rubio e il suo nuovo concept di food&design. Ventiseimila tortelli freschi prodotti a ciclo continuo in soli 5 giorni; oltre duemila confezioni di pasta fresca e altrettanti mattarelli in gadget distribuiti al Fuorisalone; superate le seimila visite al piccolo e suggestivo pastificio a conduzione familiare che ha ospitato il progetto nel corso della Design Week 2017 a Milano. Sono queste le prime cifre del successo dell’iniziativa a base di food&design messa a punto da Chef Rubio, dal designer Filippo Protasoni e dalla società Circus  per lanciare Origami Italiani, il nuovo sistema integrato di prodotto, packaging e comunicazione rivolto ai produttori e consumatori di pasta fresca. L’obiettivo dichiarato di Origami Italiani è quello di introdurre un cambio di visione della pasta fresca nei negozi, nelle case, nelle abitudini dei consumatori. Un rinnovamento del grande classico della cucina mediterranea, una rivoluzione da portare ogni giorno in tavola. Dal 4 al 9 aprile, infatti, Origami Italiani è stato presentato al pubblico del Fuorisalone, nella sua versione per tortelli, con una fitta agenda di workshop - attivi dalle ore 10 alle 20 circa - nei locali di Pasta d’Autore, ristorante-laboratorio di pasta fresca a conduzione familiare dove viene servita solo pasta fresca in abbinamento a diversi tipi di sugo preparato ogni giorno in cucina dalla nonna e dal suo staff. L’evento ha registrato ogni giorno il sold-out coinvolgendo un pubblico eterogeneo di produttori indipendenti, aziende, influencer, giornalisti, studenti, bambini e anziani, oltre che semplici appassionati della pasta e curiosi da ogni parte del mondo. Diversi, infatti, sono stati i laboratori su richiesta in lingua inglese per stranieri, soprattutto studenti di design. Lo spazio di Origami Italiani si è distinto nei giorni frenetici del Fuorisalone proprio perché è riuscito ad offrire un momento quasi ‘zen’, dove concentrarsi anche solo per dieci minuti su un semplice gesto manuale capace di trasformare un foglio di carta, così come un foglio di pasta, in uno scenario possibile di generosità e convivialità da condividere o

donare a chi si vuole bene. Concept, design e comunicazione: Origami Italiani si compone di questi tre elementi racchiusi in un packaging elegante e contemporaneo nato da un’idea di Chef Rubio, disegnato da Filippo Protasoni e presentato al pubblico da Circus con un’esperienza unica che ha convinto per l’atmosfera informale e accogliente della location, oltre che invogliato i meno inclini alla cucina grazie alla rassicurante presenza della nonna di Pasta d’Autore che ha supervisionato ogni fase produttiva. Prezioso il contributo dei partner che hanno sostenuto l’iniziativa ma soprattutto hanno saputo sposare l’idea e i valori di Origami Italiani. A questo proposito, va evidenziato il fatto che alcuni degli studenti della scuola professionale Galdus, impiegati in partnership nelle cucine durante i workshop di Origami Italiani, proseguiranno il loro percorso professionale con rapporti di collaborazione nel ristorante Pasta d’Autore. Notevole inoltre la richiesta di pastifici indipendenti e di enti privati a voler ripetere le modalità del workshop di Origami Italiani sia in Italia che all’estero.

VASCO ROSSI, simbolo della musica italiana per intere generazioni, quest’anno indosserà occhiali LOCMAN, l’azienda con sede all’Isola d’Elba nota per la produzione di orologi ed occhiali ad alto contenuto tecnico. LOCMAN nel 2016 ha festeggiato i 30 anni di attività nel settore orologi, dove ha raggiunto una posizione di primo piano in Italia e in alcuni mercati internazionali. Dal 2007 LOCMAN si è cimentata nel settore dell’occhialeria, mettendo a frutto le esperienze maturate nel design di orologi e nelle lavorazioni di precisione di materiali innovativi come il carbonio, il titanio e altri materiali di sintesi.  Fiore all’occhiello della produzione LOCMAN sono alcuni brevetti funzionali, oltre alla qualità delle lenti solari.

 
 

SPIRIT DI SODASTREAM L’ESPERIENZA DELLE BOLLE IN UNO SPIRITO TUTTO NUOVO
Design e praticità a un prezzo competitivo per l’innovativo gasatore domestico. Le bolle Sodastream frizzano in uno spirito tutto nuovo. Si chiama Spirit, il nuovo gasatore d’acqua che combina design, praticità e un prezzo molto competitivo, per venire incontro alle esigenze di tutti gli amanti dell’acqua frizzante. L’innovativo modello, firmato dal marchio leader a livello mondiale nella produzione e distribuzione di sistemi di gasatura domestica, permette di trasformare l’acqua di rubinetto in acqua gasata al tocco di un solo pulsante. Non solo design e risparmio ma anche una migliore esperienza d’uso: grazie all’innovativa tecnologia snaplock, che permette di fissare la bottiglia al gasatore con una leggera spinta verso l’alto, Spirit offre anche una praticità senza pari. Creato nei laboratori di ricerca e sviluppo di SodaStream, Spirit è nato come risposta a una ricerca di mercato condotta a livello mondiale, che ha evidenziato la netta preferenza dei consumatori per la preparazione dell’acqua frizzante in casa in modo semplice, veloce ed economico. Spirit consente di preparare acqua frizzante in soli 10 secondi a un prezzo di vendita consigliato di 99,90 euro, che include una bottiglia PET da 1 litro e un addizionatore di anidride carbonica ricaricabile, ideale per gasare dai 60 ai 100 litri d’acqua. Disponibile nei colori nero e bianco, il nuovo gasatore Spirit firmato Sodastream è in vendita da febbraio nei migliori negozi di alimentari, elettronica specializzata e lista nozze. About Sodastream Sodastream Italia, sede italiana di Sodastream International B.V, è leader mondiale nella produzione e distribuzione di sistemi di gasatura domestica di bevande, che permettono ai consumatori di trasformare in modo semplice e istantaneo la normale acqua di rubinetto in bibite gasate e acqua frizzante. I gasatori SodaStream offrono una soluzione altamente differenziata e innovativa per i consumatori di bibite gassate e acqua frizzante, in bottiglia o in lattina. I prodotti SodaStream sono ecologici, economici, promuovono salute e benessere, sono personalizzabili, divertenti e facili da usare. Inoltre offrono convenienza e vantaggi, eliminando la necessità di trasportare le bottiglie dal supermercato a casa, di sistemarle in casa e di smistarle regolarmente una volta vuote. I prodotti Sodastream sono disponibili in oltre 70.000 punti vendita in 45 paesi in tutto il mondo, tra cui oltre 17.000 negozi al dettaglio negli Stati Uniti. Nel 2011 con l’acquisizione della CEM Industries S.r.l. in Italia nasce Sodastream Professional, la divisione di SodaStream International dedicata al canale business to business. Nel gennaio del 2012 SodaStream Professional ha lanciato il brand “So”™ che si rivolge ai ristoranti, agli uffici e agli hotel. Per informazioni http://www.sodastream.it/

     

 
 

UNA NUOVA SERIE TUTTA DEDICATA ALLA CUCINA E' ARRIVATA  SU DISNEY CHANNEL. Buon cibo, amicizia, musica e sogni sono serviti ogni venerdì alle 18.50. #MONICACHEF. La nuova serie composta da 40 episodi della durata di 22 minuti ciascuno, è una coproduzione europea realizzata da Funwood Media, Isla Audiovisual e 3zero2 TV. Monica, interpretata dalla giovane attrice spagnola Isabel Madolell, è una vivace adolescente di 16 anni che sogna di diventare una chef professionista. Finora ha cucinato solo nella pizzeria di suo padre, ma l'opportunità di realizzare il suo più grande desiderio si materializza quando scopre che l’A. C. E. S., la scuola di cucina più prestigiosa del paese, propone delle borse di studio. Nell’accademia Monica dovrà confrontarsi con un

mondo molto diverso da quello a cui è abituata, qui infatti, incontrerà nuovi amici dalle personalità più disparate, come Riki interpretato da Javier Ramos. Lui è il ragazzo più popolare della scuola, ha molto talento in cucina ma non lo mette a frutto…anzi sembra avere scarse motivazioni. Nonostante i suoi modi all’apparenza arroganti e superficiali, Monica si sentirà immediatamente attratta da lui…La serie è ambientata e girata per lo più a Torrelodones, vicino Madrid, ma l’Italia è grande protagonista di Monica Chef: alcuni episodi speciali infatti sono stati realizzati nel nostro Paese e del giovane cast europeo di attori fa parte anche Giulia Guerrini, già nota al pubblico di Disney Channel per il suo ruolo di Rebecca in Alex&Co.. Giulia interpreta Barbara, la migliore amica di Monica, una spiritosa ragazza italiana esperta di informatica con l’abitudine di documentare i momenti più salienti della vita di entrambe con la sua videocamera. In compagnia dei protagonisti il pubblico apprenderà tecniche di cucina e metodi per elaborare ricette gustose e al contempo salutari, con ingredienti provenienti direttamente dall’orto della scuola. La serie, infatti, mette in luce non solo la buona cucina, ma anche l’aspetto divertente e creativo nel realizzare nuove ricette e piatti. La musica trova uno spazio particolare all’interno della serie. Monica sogna ad occhi aperti e nei momenti più inaspettati si disconnette dalla realtà vivendo in un universo parallelo utilizzando le canzoni per esprimere quelli che sono i suoi sentimenti e i suoi desideri. Dalla serie saranno tratti 11 brani originali cantati dal cast, due dei quali in italiano (Lotterò versione italiana di Lucharè e Amici Per Sempre versione italiana di Amigos Para Siempre)
Sito Disney Channel http://www.disney.it/disney-channel/
Facebook https://www.facebook.com/DisneyChannelItalia?fref=ts
Twitter https://twitter.com/DisneyChanIT
Instagram http://instagram.com/disneychannelitaliaufficiale
Youtube https://www.youtube.com/channel/UCTLBJ_2dg5G109qFR34wRRA

The Walt Disney Company è un gruppo diversificato leader nel mercato dell'intrattenimento per famiglie e attivo in cinque segmenti: Media Networks, Parchi e Resorts, Studios, Prodotti Derivati e Interactive. The Walt Disney Company Italia, fondata nel 1938, è stata la prima filiale internazionale di Disney al mondo. Con sede a Milano, si distingue per la grande creatività nella produzione di contenuti artistici, editoriali e televisivi. In Italia, The Walt Disney Company opera in molteplici aree di business: televisione, prodotti derivati, home entertainment, cinema, editoria, musica, parchi tematici, interactive, internet e  negozi monomarca. Il  marchio Disney ha sempre avuto una forte affinità con la cultura italiana ed infatti il suo valore percepito nel nostro Paese è uno dei più alti del mondo. Gli italiani adorano la magia Disney: lo confermano gli altissimi dati di ascolto registrati ogni qualvolta un film Disney è trasmesso in televisione e il successo del marchio

Disney abbinato alla creatività di aziende  leader  italiane. Disney  Italia  è  anche  attiva  nella  comunità  e  collabora  con  scuole,  ospedali,  musei, organizzazioni locali come WWF Italia e diverse onlus quali  ABIO (Associazione Bambini in Ospedale), Telethon, Make-a-Wish e MediCinema http://www.medicinema-italia.org/. Nel 2013 The Walt Disney Company ha stanziato risorse finanziarie e donazioni di vario genere, pari a oltre 370 milioni di dollari, al fine di realizzare un cambiamento positivo e incisivo nella vita dei bambini e delle famiglie in difficoltà in ogni parte del mondo. The Walt Disney Company fornisce un sostegno sia finanziario che logistico ai VoluntEARS, il programma di volontariato a cui partecipano i suoi impiegati, che dal 1983 a oggi, in 42 paesi, hanno dedicato oltre 7,7 milioni di ore a questa iniziativa.

Milano Il FESTIVAL FA CULTURA DOVE IL CIBO è PROTAGONISTA. Parma le 4 P del “Food&People” . P come : Parmigiano, Pasta, Pomodoro, Prosciutto. E come Parma, naturalmente. È stata presentata la seconda edizione di Gola Gola! Food&People Festival che si svolgerà a Parma dal 2 al 4 giugno 2017, l’evento che stabilisce con il cibo una relazione : quella di quel “Food&Peple” che già dal nome lega il buon cibo al buon vivere, passando per una buona cultura alimentare, ma anche per il piacere della tavola. Un filo conduttore che parte dal campo e arriva ai commensali, facendo da sempre cultura nei suoi diversi percorsi. Il valore che il  GOLA GOLA! Food and People Festival,

dalle sue origini, ha voluto portare avanti, è stato questo : il festival culturale del cibo, diverso da tutti i festival del cibo esistenti. fare cultura su un tema che accoglie e raccoglie il cibo come filo conduttore, ma che lo racconta in un clima festoso, stabilendo con lui, il cibo, una relazione quella di quel “food and people” - quasi perfetta, sicuramente unica. Per questo è nato il Gola Gola! Food and People Festival. Per questo nella seconda edizione quella relazione “ food and people “  si rafforzerà ancora di più. Parlando di cultura del cibo si può parlare di storia, arte, religione, musica con tutte le valenze simboliche loro attribuibili, ma è cultura anche il riguardo che dobbiamo ai mestieri del cibo, alla conoscenza delle filiere.. è cultura  anche sapere riconoscere il bouquet di un vino o scegliere un taglio di carne piuttosto che un altro per un certo piatto o saper abbinare prodotti differenti, apprendere le novità tecnologiche dell’agricoltura del futuro, imparare come non sprecare i doni che la natura ci offre.

Enterprise Hotel, primo hotel in Italia con la ROOM360°®, smart place per eventi immersivi. Il primo design hotel e congress centre milanese rivoluziona il mondo degli eventi, proponendo uno ‘smart place’ per incontri a forte impatto emotivo. Enterprise Hotel, il design hotel e congress centre di Corso Sempione del Gruppo Planetaria Hotels, è il primo hotel in Italia a disporre di una ROOM360°®. Con una tecnologia sofisticata grazie a una “multi-ripresa” contemporanea con più proiettori possono essere proiettate immagini e filmati a 360°, su 4 pareti con uno sviluppo totale di oltre 250 metri quadrati di superficie.
ROOM360°® coinvolge lo spettatore, sollecitandone i sensi, tra immagini e suoni, portandolo al centro dell’evento e aumentando così l’engagement dei partecipanti. Notevoli i vantaggi che derivano dall’uso di questa tecnologia che consente di contenere i costi e i tempi dell’allestimento, garantendo la massima personalizzazione del proprio  

evento. ROOM360°® è ideale per rendere unici eventi sia corporate sia privati: press day, showroom immersive, product launches, proiezioni seamless. ROOM360°® è ideale per proporre il lancio di prodotti, per offrire un ‘assaggio’ di destinazioni  lontane, per celebrare anniversari o ricorrenze, sfogliando insieme ‘l’album di famiglia’, per presentare in anteprima nuove collezioni, per spettacoli, per organizzare breakfast a L’Avana, colazioni a Stoccolma o cene a New York, il tutto senza prendere l’aereo, o per passeggiate nei boschi o sui tetti e così via. Con un pizzico di fantasia e applicazioni realizzate su misura, tutto sarà possibile. Su richiesta del cliente possono essere sviluppati sfondi walk-in e laterali con effetti di luce, alternati a testi, sigle introduttive, video a tema. ROOM360°® è resa possibile da un impianto realizzato utilizzando 16 proiettori con risoluzione WUXGA che consentono una definizione totale di impianto pari a 30.000 x 1.200 pixel. La

gestione dell’impianto è affidato ad un software specifico e 4 server di ultima generazione che sono dimensionati per controllare contemporaneamente 16 segnali video. L’innovativa tecnologia è stata messa a punto da DCG Company che vanta numerosi brevetti internazionali ed ha curato diverse realizzazioni tra le quali il video immersivo in una Room 360° a pareti curve all’interno del Padiglione Zero a Expo 2015. Enterprise Hotel  - Corso Sempione 91,  20149 Milano  tel. +39 02 318181  
Enterprise Hotel è il primo di design hotel e congress centre di Milano. Inaugurato nel 2002 Enterprise Hotel si è distinto fin dal principio nel panorama hotellerie milanese per la sua cifra stilistica e il suo sapere essere all’avanguardia. La struttura, 4 stelle superior, nasce da un sapiente progetto di recupero e riqualificazione industriale,  guidato dall’Architetto Sofia Gioia Vedani, Amministratore Delegato del Gruppo Planetaria Hotels, al quale fa capo Enterprise. L’ampio complesso alberghiero - 126 camere, di cui 6 junior suite, 2 suite, 17 appartamenti con ingresso indipendente, 6 sale meeting, ristorante, SPA panoramica, fitness center, garden bar, enoteca - riunisce armoniosamente diversi corpi di fabbrica dall’importante passato industriale. Dove ora vive l’hotel, nei primi decenni del secolo scorso, l’imponente opificio che lo ha preceduto ha ospitato la tipografia della celebre Settimana Enigmistica e, ancor prima, la sede di una famosa fabbrica di radio. A fronte di questo impegno nel 2015 Enterprise Hotel è stato il primo albergo a Milano certificato EcoWorldHotel da Certiquality. Planetaria Hotels, gruppo alberghiero italiano, è presente sul territorio nazionale con 9 strutture alberghiere di pregio a quattro e cinque stelle ubicate nel cuore di alcune città d'arte e di suggestivi borghi antichi. Fanno capo a Planetaria Hotels: Château Monfort, Enterprise Hotel, Milan Suite Hotel e Residenza delle Città a Milano, BEST WESTERN Villa Appiani a Trezzo sull’Adda, Grand Hotel Savoia e l'Hotel Continental a Genova, Hotel Ville sull'Arno a Firenze, Hotel Pulitzer a Roma.

D.A.T.E. ha aperto il suo primo monomarca a Milano Tutto dedicato agli amanti delle sneaker il primo flagship store di D.A.T.E.per appassionati e clienti. Lo spazio di 40 metri quadrati si trova in Via Ponte Vetero 11, nel cuore di Brera, e ospita le collezioni uomo, donna e bambino del brand fiorentino. D.A.T.E. ha ideato gli interni e gli arredi in collaborazione con gli architetti Serena Santini e Filippo Santoni. Il progetto si inserisce perfettamente nel contesto del quartiere grazie alla scelta di materiali tipici come la pietra che caratterizza i palazzi storici milanesi. Una fascia orizzontale materica diventa il tratto distintivo del negozio e la principale superficie espositiva. Cemento grezzo, granito, specchi, punti luce e proiezioni ricreano un contesto urbano contemporaneo, caratterizzato da un sofisticato concept minimalista, dove le collezioni di calzature saranno protagoniste assolute. Il negozio di Milano, oltre all’esposizione delle collezioni, prevede un





calendario di eventi legati al mondo della musica, dell’arte e del graphic design. Forme artistiche che da sempre influenzano le scelte stilistiche del brand. D.A.T.E., conosciuta e apprezzata per le sue sneaker dallo stile trendy molto attento ai dettagli, è distribuita delle migliori boutique e department store come Luisa Via Roma, 10 Corso Como, Dover Street Market, TsUM, Galeries Lafayette, Harvey Nichols, Boon the Shop and Level Shoe District.
D.A.T.E. FLAGSHIP STORE Via Ponte Vetero 11 - Milano 


GLIX, Everyone's Personal Shopper, la prima app che da visibilità ai talenti emergenti Made in Italy, rendendo i loro prodotti acquistabili ovunque in un click grazie ad un network di persone locali, in collaborazione con ModaCult – Centro per lo studio della moda e della produzione culturale dell’UNIVERSITÀ Cattolica DEL SACRO CUORE di Milano e l’IFDA (Italian Fashion & Design Academy) GLIX LANCIA #MILANFASHIONGLIX: UN EVENTO PER FAR EMERGERE I NUOVI TALENTI MADE IN ITALY DI IFDA, GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE CON L’UNIVERSITÀ CATTOLICA. Il progetto mira a dare visibilità, ai giovani talenti che studiano nella città di Milano. L’idea progettuale, infatti, germoglia nelle aule dell’Università Cattolica da un primo incontro tra gli studenti del Master MIB (Master in International business) e Sara Spadafora, CEO di GLIX.





L’evento poi ha preso forma grazie alla collaborazione tra GLIX e ModaCult–Centro per lo studio della moda e della produzione culturale che, attraverso gli studenti del suo Master in Comunicazione per le Industrie Creative, si occuperà anche dell’elaborazione di un video di presentazione dell’evento. La “Blanket Collection”nasce dalle mani dei fashion designer di IFDA, prendendo ispirazione da un capo semplice e di tendenza, il piumino, rivisitato in chiave moderna. I capi saranno acquistabili esclusivamente tramite GLIX.

 
 

                 Anno 12 - 11 maggio 2017 -  ITALYEVENT.IT SETTIMANALE DI INFORMAZIONE ON LINE
                                              Registrazione Tribunale di Milano  n. 832 del 31/10/2005. 
                                             
                                                          Direzione – Redazione - Milano -  Corso Lodi 65
                                                          Direttore Editoriale : Giuseppe Tropea - giornalista   
                                          Direttore Responsabile : Luigi Cominelli - giornalista e fotografo
                      In redazione : Giuseppe Tropea - Luigi Cominelli - Emanuela Tropea - giornalista - Maria Tigani - pr             
                                    Foto by Gy.Co. - Impostazione Grafica e organizzazione generale  :  Emanuela Tropea       
                                     Informazioni o approfondimenti  : emanuelatr@hotmail.com - gigi.comi65@hotmail.it

ITALYEVENT.IT  NON RIENTRA NEGLI OBBLIGHI DELLA LEGGE SUI COOKIES, POICHE'IL PROGRAMMA CON CUI E' STATO REALIZZATO FA USO SOLO DI "COOKIES TECNICI" CHE NON SONO CONDIVISI A TERZE PARTI.

Torna ai contenuti | Torna al menu